LABORATORIO DI PRATICA PENALE ED ANALISI INVESTIGATIVA

All’interno dello studio esiste un laboratorio giuridico nel quale confluiscono giovani laureati in Giurisprudenza che desiderano approfondire i temi afferenti le indagini difensive nel processo penale.
L’analisi investigativa caratterizza il momento d'approccio al caso giudiziario. Inizialmente, infatti, viene effettuata una prima analisi critica per la verifica della fattibilità o meno di un percorso investigativo utile nella difesa di riferimento.
Questa prima fase è, per prassi di studio, precedente all’accettazione o meno dell’incarico ed al conferimento del mandato difensivo: in questa fase preliminare la ricerca, lo studio e l’analisi investigativa sono finalizzate alla conoscenza del caso, e non impegnano assolutamente né l’avvocato ad accettare l’incarico, né il potenziale assistito ad alcuna corresponsione economica.
Il periodo di pratica presso lo studio va dai 6 ai 12 mesi e consiste nell’analisi degli atti dei diversi casi giudiziari, nell’espletamento di attività di indagine difensiva e nella redazione dei relativi atti nel rispetto delle formalità di legge.

Se sei interessato, invia una breve lettera di presentazione con allegato il tuo curriculum vitae a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Master in Scienze Forensi “Criminologia-Investigazione-Security-Intelligence

Avv. Prof. Eraldo Stefani, Console Onorario